domenica 3 novembre 2013

Antica Grecia e cultura ellenica: assaggi di Filosofia

Nell'antica Grecia ha inizio la filosofia.
Wikipedia ci aiuta a capire che cos'è la filosofia.

La filosofia (dal greco φιλοσοφία, composto di φιλεῖν (philèin), "amare", e σοφία (sophìa), "sapienza", ossia "amore per la sapienza")[2] è un campo di studi che si pone domande e riflette sul mondo e sull'uomo, indaga sul senso dell'essere e dell'esistenza umana, tenta di definire la natura e analizza le possibilità e i limiti della conoscenza.


Ragioniamo su alcune frasi dei più famosi filosofi greci:




ERACLITO "Tutto scorre"









 


DEMOCRITO "Tutto è formato da atomi"








SOCRATE "L'uomo più saggio non è colui che sa, ma chi sa di non sapere"










PLATONE "La vera realtà sta nelle idee. Prima le idee e poi le cose."












ARISTOTELE "Ragionamento per deduzione: il sillogismo, cioè ragionamento concatenato."


Esempi di sillogismi:

    (premessa maggiore) Tutti gli uomini sono mortali
    (premessa minore) Tutti i greci sono uomini
    (conclusione) Dunque tutti i greci sono mortali

    (premessa maggiore) Ogni animale è mortale
    (premessa minore) Ogni uomo è animale
    (conclusione) Dunque ogni uomo è mortale


Raffaello Sanzio, nel 1509 - 1510, dipinse  in una delle quattro stanze del Vaticano la SCUOLA DI ATENE, raggruppando i maggiori filosofi greci, anche se erano vissuti in luoghi e anni diversi.


1 commento:

  1. Ciao maestra come stai io sono Scila e ti scrivo perchè vorrei sapere come sta la tua mano. Abbiamo visto la foto che ai messo sul blog che ai un gesso rosso sai che abbiamo un suplente piuttosto serio però molto buono. TANTI SALUTI
    DA SCILA

    RispondiElimina